Voi in cosa sperate?

fase2 novità riapertura speranza


Speranza è quello che sentiamo oggi, è quello che vogliamo augurare e vorremmo regalare a tutti voi, che per i più svariati motivi vi trovate ad affrontare un nuovo inizio, dopo questi due mesi. Speranza di realizzare i vostri sogni, di non farvi prendere dallo sconforto, di tornare presto alla normalità, speranza di non smettere di sognare.

Anche noi siamo pieni di speranza... e fiducia. Sono passate due settimane da quando abbiamo ripreso la nostra attività. Come tutti abbiamo passato un periodo duro, che non fa ancora parte del passato, ma ora che possiamo tornare a fare il nostro lavoro speriamo e sentiamo di poterlo superare. Abbiamo tenuto duro e sofferto con chi ci accompagna nel nostro lavoro: i nostri fornitori, la nostra sartoria, i nostri lanifici e la stamperia, molti dei quali si trovano nel nord Italia, nelle zone più colpite dal Covid, ed è stato un sollievo sentire che finalmente anche loro sono tornati al lavoro.
Ci fa sentire orgogliosi far parte del Made in Italy, oggi ancora di più, perché significa far parte di una famiglia che non si arrende. Mai come ora la ci sentiamo l'allegoria di un tessuto, quello del made in italy. Lo so, lo diciamo spesso ma è anche per questo che facciamo questo mestiere, perchè per noi la sartoria e la tessitura sono una delle storie più belle che si possano raccontare, anche dopo momenti così.

Articolo più vecchio

Italiano it